Serie A: Genoa Inter

Lug 25, 2020

  • Condividi l'articolo

    In campo alle 19.30 Genoa-Inter

    “Contro l’Inter non bisogna fare tanti giri di parole: è opportuno che arrivi una squadra così, perché ci costringerà a tenere alto il livello della concentrazione”. Dopo la vittoria nel derby con la Sampdoria, il tecnico del Genoa Davide Nicola suona la carica in vista del match di domani sera al Luigi Ferraris con la formazione di Antonio Conte. Per il Genoa è un’altra sfida delicata nella corsa per la salvezza, ancora aperta. “Il margine di vantaggio sul Lecce (+4 con tre turni al termine) è importante ma non bisogna abbassare la guardia – spiega l’allenatore -. Noi abbiamo una fame di punti incredibile, so che loro sono una squadra tosta, organizzata e forte fisicamente ma in questo momento abbiamo di fronte tre partite in cui dobbiamo raccogliere il massimo possibile”.

    onte, campionato compresso da non ripetere – L’Inter gioca la terza partita in sette giorni, affronterà il Genoa senza poter contare su De Vrij, anche se è alle prese solo con una leggera distorsione, e senza Barella squalificato. E nella stanchezza che ”comincia a farsi sentire”, come avverte Antonio Conte, i nerazzurri puntano a tornare alla vittoria anche per riprendersi il secondo posto ora in mano all’Atalanta. Certo, come ha detto Conte, i secondi sono i primi dei perdenti, ma scivolare in classifica non aiuta a trovare le giuste energie per l’Europa dopo una stagione faticosa.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • ‘Arrestati in Congo gli assassini di Attanasio’

    ‘Arrestati in Congo gli assassini di Attanasio’

    La polizia congolese avrebbe arrestato i presunti assassini dell'ambasciatore italiano Luca Attanasio, ucciso in un'imboscata il 22 febbraio 2021 assieme al carabiniere Vittorio Iacovacci e all'autista Mustapha Milambo.    Lo annunciano le autorità del...

    Coppa Italia: 4-1 alla Sampdoria, Juventus ai quarti

    Coppa Italia: 4-1 alla Sampdoria, Juventus ai quarti

    (ANSA) - TORINO, 18 GEN - La Juventus si è qualificata ai quarti di finale della Coppa Italia travolgendo allo Stadium la Sampdoria con il punteggio di 4-1 (1-0). Decidono per i bianconeri i gol di Cuadrado (25'), Rugani (52'), Dybala (67') e Morata su rigore (77')....