Spread Btp-Bund balza a 135 punti, timori stretta Bce

Dic 8, 2021

  • Condividi l'articolo

    Titoli di Stato italiani sotto pressione dopo che Pfizer ha offerto rassicurazioni sulla capacità dei suoi vaccini di contrastare la variante Omicron del Covid. Lo spread Btp-Bund si è portato sui massimi da un anno a questa parte, a 135,6 punti base, con la forbice tra i nostri decennali e quelli tedeschi che si è allargata di oltre 5 punti base, mentre il rendimento dei Btp sale di 10 punti, attestandosi all’1,02%. I nostri titoli di Stato scontano le scommesse del mercato per un’accelerazione nella stretta monetaria da parte della Bce nel caso in cui Omicron non dovesse intaccare la ripresa economica in atto.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • >ANSA-IL-PUNTO/COVID: pronto soccorso sotto stress a Udine

    >ANSA-IL-PUNTO/COVID: pronto soccorso sotto stress a Udine

    (ANSA) - TRIESTE, 26 GEN - "I numeri importanti e preoccupanti di accessi di pazienti Covid all'ospedale di Udine in questi giorni stanno mettendo sotto pressione un sistema che è già indebolito da diversi fattori, e questa situazione si ripercuote negativamente anche...

    Spread Btp-Bund chiude in rialzo a 140, guarda al Colle

    Spread Btp-Bund chiude in rialzo a 140, guarda al Colle

    Lo spread fra Btp e Bund tedesco si allarga e conclude la seduta in rialzo a 140,3 punti base, sui livelli di settembre 2020, ben sopra livello segnato in apertura di giornata (135 punti) e alla chiusura della vigilia (137). Cresce anche il rendimento del decennale...