Tre carabinieri a processo per l’omicidio di Serena Mollicone

Lug 24, 2020

  • Condividi l'articolo

    Tutti rinviati a giudizio per l’omicidio di Serena Mollicone. Il gup di Cassino Domenico Di Croce ha infatti disposto il rinvio a giudizio del maresciallo dei carabinieri Franco Mottola, della moglie Anna Maria, del figlio Marco, del maresciallo Vincenzo Quatrale e dell’appuntato Francesco Suprano. La prima udienza è fissata per l’11 gennaio. Serena Mollicone fu trovata morta in un boschetto vicino Arce nel giugno del 2001.

    Mottola, la moglie Annamaria e il figlio Marco sono accusati di concorso in omicidio. Stessa accusa per Vincenzo Quatrale che deve rispondere anche di istigazione al suicidio del brigadiere Santino Tuzi. Francesco Suprano è accusato di favoreggiamento. Il rinvio a giudizio per i cinque indagati era stato chiesto il 30 luglio 2019 dalla procura di Cassino.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Coppa Italia: 4-1 alla Sampdoria, Juventus ai quarti

    Coppa Italia: 4-1 alla Sampdoria, Juventus ai quarti

    (ANSA) - TORINO, 18 GEN - La Juventus si è qualificata ai quarti di finale della Coppa Italia travolgendo allo Stadium la Sampdoria con il punteggio di 4-1 (1-0). Decidono per i bianconeri i gol di Cuadrado (25'), Rugani (52'), Dybala (67') e Morata su rigore (77')....

    Coppa Italia:tifosi a Dybala’resta a Torino’,lui segna ed esulta

    Coppa Italia:tifosi a Dybala’resta a Torino’,lui segna ed esulta

    (ANSA) - TORINO, 18 GEN - "Dybala resta a Torino": cantano così i cinquemila tifosi della Juventus presenti allo Stadium per la sfida di coppa Italia contro la Sampdoria all'ingresso in campo dell'argentino durante la ripresa. E la Joya, cinque minuti dopo, segna il...