Treno ferrovie Trenord deragliato a Milano, tre morti e dieci feriti gravi

Gen 25, 2018

  • Condividi l'articolo

    Decine di feriti lievi. Il treno di pendolari era partito da Cremona e diretto a Milano Piazza Garibaldi

    Un treno delle ferrovie Trenord è deragliato tra Pioltello e Segrate, alle porte di Milano. Il convoglio era partito da Cremona e diretto sa Milano Piazza Garibaldi. Sul luogo dell’incidente sono all’opera i Vigili del fuoco. Il bilancio provvisorio di quanto accaduto è di due morti e dieci feriti gravi, un centinaio i feriti lievi. Ci sono ancora diverse persone incastrate nel treno.

    Sulla massicciata le immagini dei Vigili del fuoco permettono di vedere due carrozze, quelle centrali, intraversate, a 90 gradi l’una rispetto all’altra. Nel punto di giuntura, in quell’angolo, decine di pompieri sono a lavoro con tutti i mezzi disponibili per tagliare le lamiere.

    “Abbiamo individuato un cedimento tra vagoni ma sono ancora in corso tutti gli accertamenti per chiarire il quadro”, ha detto il questore di Milano Marcello Cardona, arrivato sul luogo del deragliamento del treno avvenuto questa mattina all’altezza di Seggiano di Pioltello (Milano). L’ipotesi che si sta facendo largo è che si sia trattato di un problema allo scambio.

    Ansa

  • Tavoleto. Precipita in scarpata: sul posto l’elisoccorso

    Tavoleto. Precipita in scarpata: sul posto l’elisoccorso

    Grave incidente per un 62enne precipitato per 15-20 in una scarpata. L'incidente è avvenuto verso le 15 a Tavoleto, in provincia di Pesaro Urbino. Sono intervenuti i Vigili del fuoco con la squadra Saf (Speleo-alpino-fluviale) cha recuperato il ferito, consegnandolo...